IC “Molise Altissimo” di Carovilli (IS)

Docente responsabile Carmela Di Rienzo

“Following the footprints of the Emperors”

“Following the footprints of the Emperors”

Un progetto che rende unita l’Europa

“ Seguendo le orme degli Imperatori romani”  è il titolo del progetto (finanziato dall’ Unione Europea nell’ ambito del programma comunitario Erasmus Plus)  a cui ha aderito l’ Istituto Molise Altissimo di Carovilli. Durerà tre anni, durante i quali  gli studenti e gli insegnanti delle scuole partner appartenenti ai nove Paesi europei saranno impegnati nello studio della storia dell’ antica Roma e nella riscoperta dell’ Impero romano. Riallacciandosi al titolo del progetto, le classi coinvolte  dell’ Istituto di Carovilli ripercorreranno le tracce del vecchio Impero Romano  e disamineranno  le impronte  che i grandi imperatori hanno lasciato nella cultura di  ciascun Paese. Il Progetto prevede scambi e visite di studio con gli altri Paesi partner.

Le prossime date  fissate  in cui  si svolgeranno i meeting sono :

  • Germania, Maggio 2017;
  • Macedonia, Ottobre 2017;
  • Croazia, Febbraio 2018;
  • Romania, Giugno 2018.

La “romanitas” di questo progetto sottolinea la bellezza di  una grande eredità culturale  e rappresenta una grande sfida per  gli alunni che, insieme ad i loro professori,  stanno  preparando l’ accoglienza agli studenti provenienti dalle altre nazioni. Gli alunni, a breve,  saranno protagonisti di una rappresentazione nella quale impersoneranno gli Imperatori romani più importanti che hanno contribuito all’ espansione  del vasto Impero  e, attraverso una serie di domande, si sfideranno nello scoprire chi sia il personaggio  raffigurato.

Il progetto ha un motto riassunto nelle 4 C:

  • Pensare in modo critico;
  • Comunicare;
  • Collaborare;
  • Creare.

 

La bandiera  unica che lo rappresenta è l’ unione di due simboli:

  • Lo stemma dell’ Unione Europea, nel significare che tutta l’ Europa è partecipe;
  • La corona d’alloro che attesta come l’ Impero Romano abbia lasciato un suo segno in tutta Europa.

 

Non poteva mancare una  mascotte scelta con i Paesi partner durante il primo  soggiorno a  Carovilli. Numerosi sono stati  i disegni proposti dai ragazzi, ma a vincere è stato quello ideato dalla Spagna, una colonna sorridente che ha in mano un libro, dal nome “Emperim”.

Francesco Bartolomeo, classe II C

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone