Istituto Comprensivo Roiano Gretta di Trieste

Docente responsabile Paola Forte

Inizia la scuola

 

Inizia la scuola,

la campanella suona.

Si aprono le porte,

e i bambini,

entrano in classe

graziosi e carini.

Durante il riposo

Si mangia il panino,

si beve il succo,

e si va in giardino.

A mezzogiorno a pranzo si va

Pasta e carne si mangia di già!

Arriva il venerdì, giorno tanto aspettato,

con dei compiti in più,

il week-end sarà passato.

                                          .

 AGNESE DI GIORGI, ANDREA MACORINI, VASSILIOS FACCA, DAVIDE VISINI, ILARIA JURMAN

Classe IV D, I.C. Roiano Gretta, Plesso Umberto Saba, Trieste

 

 

LA SCOLA

 

La scola xe un posto dove te se impari tante robe

e te pol conosser amici novi cantar, sonar e piantar fiori.

Nella nostra scola el tempo vola.

Studiemo ma anche sai se divertimo.

Xe un bel viaggio che

ricomincia ogni mattino.

Ma prima o dopo alla fine arriveremo

in quinta i nostri maestri saluderemo .

  

Caterina Morpurgo, Elisa Sancin, Noel Orlando, Gan Xinyi, Anita Milosevic, Aurel Tientcheu

 

 

LA SCUOLA

La scuola è un posto dove impari tante cose

e noi vorremmo che il giardino fosse pino di rose.

Conosciamo tanti bambini nuovi

e pianteremo tanti fiori.

 Il tempo vola

nella nostra scuola!

Noi ci divertiamo

è studiamo.

Il nostro viaggio conclude qui ci vediamo!

 

 

Caterina Morpurgo, Elisa Sancin, Noel Orlando, Gan Xinyi, Anita Milosevic, Aurel Tientcheu

Classe IV D, I.C. Roiano Gretta, Plesso Umberto Saba, Trieste

 

 

 

LA SCOLA

 

Sveiarsi de mattina presto

Per andar a scola a studiar.

Problemi dettati e comprensioni del testo,

Espetar la campanela per andar a giocar.

In mensa e in giardin che confusion.

Ogni tanto un che se intopa

Che ribalton!

 

Tommaso Curci, Francesco Alzetta, Lorenzo Stefani, Nicole Blazek

Classe IV D, I.C. Roiano Gretta, Plesso Umberto Saba, Trieste

 

 

 

LA SCUOLA

 

Svegliarsi di mattina presto

Per andare a scuola a studiare.

Problemi dettati e comprensioni del testo,

aspettare la campanella per andare a giocare.

In mensa e in giardino che confusione.

Ogni tanto qualcuno cade

Che ribaltone!

 

Tommaso Curci, Francesco Alzetta, Lorenzo Stefani, Nicole Blazek

Classe IV D, I.C. Roiano Gretta, Plesso Umberto Saba, Trieste

 

 

 

LA SCOLA

 

Quando semo tornadi a scola,

gavemo deto “ola”!

Ierimo molto felici,

de riveder i nostri amici.

Me mancava il mio bel giardin,

come el mio vecio cagnolin.

 

Massimo Serone, Michele Agnetta, Gaia Sferza, Alessia Loss

Classe IV D, I.C. Roiano Gretta, Plesso Umberto Saba, Trieste

 

 

LA SCUOLA

 

Quando siamo tornati a scuola,

abbiamo detto “ola”!

Eravamo molto felici,

di rivedere i nostri amici.

Mi mancava il mio bel giardino

Come il mio vecchio cagnolino.

 

Massimo Serone, Michele Agnetta, Gaia Sferza, Alessia Loss

Classe IV D, I.C. Roiano Gretta, Plesso Umberto Saba, Trieste

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone