INIZIATIVA DI SOLIDARIETA’ e SOSTEGNO ALLA RICERCA. Grande sensibilità al “Savoia” di Chieti

A testimonianza dei valori fondamentali di solidarietà e corresponsabilità promossi dalla Dirigente Anna Maria Giusti e dal corpo docente, in occasione delle festività natalizie l’IIS “L. di Savoia” ha sostenuto l’associazione AIL (Associazione Italiana Leucemie) nella vendita di Stelle di Natale, per aiutare la lotta contro le Leucemie, i Linfomi e Mieloma e a favore della ricerca scientifica.

Con la consueta azione di sensibilizzazione da parte dei docenti per far vivere tale esperienza agli studenti come opportunità educativa e per sollecitarne la maturazione umana e civile, l’evento ha visto i volontari dell’AIL protagonisti a scuola per la vendita delle piante. Grande partecipazione degli studenti e del personale dell’istituto, che ordinatamente si sono recati al banchetto di vendita, grazie all’organizzazione dei referenti dei progetti di Educazione alla salute, Professoressa Carbonelli e Professor Bellelli

La grande sensibilità e partecipazione degli studenti si è concretizzata, inoltre, nell’attività di volontariato svolta a favore della Campagna Stelle di Natale. Nelle giornate dell’ 8, 9, 10 e 11 dicembre scorso gli allievi del “Savoia” hanno prestato servizio presso le postazioni AIL posizionate in vari luoghi della città e nei dintorni: a Chieti Scalo, presso il centro commerciale Megalò, a Chieti centro  in Piazza G. B. Vico, a San Giovanni Teatino (CH) all’Ipercoop, a Pescara in Piazza della Rinascita, in  Piazza Sacro Cuore, presso l’Ospedale Civile, all’Auchan e alla Prenatal e a Spoltore al Centro commerciale Arca.

Le attività degli alunni sono state coordinate dalla responsabile dei volontari AIL Sig.ra Tini Katia e dalla responsabile delle Campagne Istituzionali Dott.ssa Tenaglia Cristina: entrambe hanno ringraziato l’Istituto per il successo di vendita di tutti i banchetti.

La Redazione, col contributo della Prof.ssa Carbonelli e della Prof.ssa Fazii

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone