Liceo Virgilio di Roma

Ossessionata dalla pulizia, pulisce le strade della capitale

ROMA – Sono ormai vari mesi che a Roma,nel quartiere Aurelio, una signora armata di rastrello e paletta passa tutti i giorni a pulire le strade senza mai chiedere un euro.

Roma ultimamente non brilla dalla pulizia, ma per fortuna  c’è una signora di mezza età che con strumenti propri si impegna a tenere pulite le vie del quartiere Aurelio; dai più piccoli vicoli alle strade più grandi e trafficate. La si può trovare in strada già alle prime ore del mattino, sia d’estate che d’inverno. Inizia prima a rastrellare i marciapiedi, poi taglia tutte le erbacce che ne crescono ai lati infine, riordina e riallinea i secchioni dell’immondizia.

Quando ha iniziato la sua ‘opera’ le persone non la guardavano di buon occhio: sembrava una persona con problemi mentali e con l’ossessione di tenere pulite le strade. Aveva indumenti propri, spesso sporchi e non adatti al clima invernale.

Con il passare dei mesi è riuscita a ricavare attrezzature migliori che probabilmente gli sono state regalate da operatori dell’AMA e la sua immagine è entrata nella quotidianità di ognuno. La capitale è molto grande ma se tutti si comportassero come la signora certamente vivremmo in una città molto più pulita”.

di Valerio Turreni

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Dalla redazione: