I Punti cardinali, le carte geografiche e la riduzione in scala.

                                        

I punti cardinali sono quattro: Nord, Sud, Ovest ed Est

Est sta a destra, Ovest a sinistra, Nord in alto e Sud in basso

Ci si può orientare sia con la bussola che con il Sole

Le carte geografiche

Ci sono tre tipi di carte geografiche:

1      La carta Fisica che rappresenta il fisico della Terra e gli elementi sono Naturali

2      La carta Politica che rappresenta ogni regione, di un colore diverso e gli elementi sono artificiali

 3     La carta Tematica evidenzia un territorio.

 Le carte geografiche sono importantissime nello studio della geografia  

La riduzione in scala serve al cartografo per rimpicciolire un territorio.

Le persone che fanno questi mestieri sono:

L’ecologo che studia le conseguenze degli interventi degli esseri umani

sull’ambiente; 

Il botanico studia le piante; 

Lo zoologo studia gli animali; 

Il climatologo studia le caratteristiche del clima; 

Il geologo studia le caratteristiche del suolo di un territorio (da quali 

rocce è fatto, se contiene acqua…); 

L’economista studia quali attività e quali lavori fanno gli abitanti di un

territorio .

Sofia, 4B plesso E. Loi, I.C.Via Bravetta Roma.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone