Liceo Virgilio di Roma

Van Gogh Alive

Un bambino assorto nell’osservazione della stanza principale della Mostra “Van Gogh Alive”, un nuovo modo interattivo di mostrare l’arte attraverso la visione di oltre 3.000 immagini proiettate da 50 macchinari dislocati per lo stabile di Palazzo degli Esami, nel quartiere Trastevere di Roma, accompagnate da musiche coinvolgenti e giochi di luci. Il successo di questo nuovo modo di performare l’arte ha fatto sì che l’iniziativa sia replicata anche a Firenze, con una mostra ad-hoc su Leonardo da Vinci e un’altra sull’artista viennese Gustav Klimt.

di Marta Perrotta

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Dalla redazione: