Istituto Salesiano Bearzi di Udine

Docente responsabile Marco Sermonico

Io sono un taxi

Io sono un taxi narra la storia della famiglia di Diego, un ragazzo boliviano che vive dividendo la cella della prigione femminile di Cochabamba con la sorellina e la madre, mentre il padre si trova nel carcere maschile proprio accanto al loro.

Dato che in quella prigione tutto ha un costo, Diego per guadagnare qualcosa inizia a fare il “taxi”, ovvero il corriere della droga, ma quando i soldi guadagnati non bastano più Diego è costretto a diventare un lavoratore di cocaina.

L’intenzione comunicativa di questo libro è farci riflettere sulle fortune che abbiamo e su come le usiamo in malo modo.

In questo libro il messaggio riguardante la famiglia viene espresso dando l’immagine di una famiglia molto unita, anche se in grosse difficoltà, in cui ogni membro è disposto a fare di tutto per salvare gli altri.

 

Deborah Ellis

Io sono un taxi

Fabbri Editori

Bruno Dorigo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone