Istituto Salesiano Bearzi di Udine

Docente responsabile Chiara Bertato

IL GRAN SOLE DI HIROSHIMA

Il libro si basa sulla storia di Hiroshima, città giapponese, e racconta la vita di due fratelli, Sadako e Shigheo, che viaggiano in tutta la città in cerca di cibo, incontrando persone e vivendo varie avventure. Essi appartengono a una famiglia povera, in cui il padre è in guerra e la madre lavora in una fabbrica di armamenti.

Il libro parla della vita che trascorrono i due ragazzi durante la guerra e della vita di alcuni soldati americani, dei loro principali passatempi, ma anche della bomba appena sganciata: oggetto portatore di pace o di qualcosa di molto macabro? Il 6 agosto 1945, alle 8:15, infatti era stata sganciata la bomba atomica dall’aereo americano Enola Gay e, fortunatamente, la famiglia protagonista era scampata al disastro.

Sadako viene sbalzata per aria e si salva per miracolo, assieme al fratello Shigheo. La famiglia della ragazza riesce a riunirsi e tutto sembra andare per il meglio: Sadako e Shigheo sono forti e sani.

Un’estate, dieci anni dopo lo scoppio della bomba, Sadako partecipa a una staffetta ciclistica e si sente male. Gli effetti malefici delle radiazioni covano ancora dentro di lei.

Nel romanzo si intrecciano eventi storici reali e personaggi di fantasia.
Karl Brukner

Il gran sole di Hiroshima

Giunti junior  

 

Elisa Bearzot

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone