IL GATTO DELLA NOTTE

In realtà gli animali che non sopporto sono tanti, soprattutto quelli domestici. Mi infastidisce l’idea che un gattino, per quanto carino e dolce possa essere, si infili sotto le mie coperte. Questo per me è un incubo, anche perché mio fratello adora i gatti e “tartassa” mia madre per averne uno (temo che prima o poi ci riuscirà).

Già immagino la scena: sto dormendo beatamente quando avverto una situazione di umido sul viso, immagino di essere in spiaggia con le onde del mare che schizzano acqua su di me, mi sveglio di soprassalto e ritrovo sul mio cuscino questo animaletto: “che schifo”urlo. E poi che fa mio fratello? Ride di me!!! Questo mi indispettisce ancor di più.

Luigi Pirolo 1aL

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone