ISISS Giordano di Venafro (IS)

Docente responsabile: Marco Fusco; Referente: Professoressa Bianca Buondonno; Direttore Responsabile: Silvio Valentino; Direttori Editoriali: Antonietta D'Appollonio, Federico Colozza; Capo Redattore: Alex Arcaro; Vice Direttore: Luca Scardino; Vice Capo Redattore: Rocco Di Mambro; Grafici: Teresa Marino, Antonella Papa, Martina Bucci; Responsabile Fotografo: Gianmaria Parisi; Responsabile Video: Attilio Del Corpo; Ricerca Web: Carmen Cimino, Francesca Cambio; Giornalisti: Fabrizio Baccaro, Marco Borrelli, Giuseppe Ferri, Cristiano Minicucci, Giancarlo Iadicola, Aldo Mascio, Gianmarco Ottaviano, Mario Rascato, Marialaura Esposito.

Cosa cela l’olio di palma?!

di Giancarlo Iadicola, Teresa Marino e Antonella Papa (Liceo Scientifico ISISS A.Giordano, Venafro)

E’ da tempo che in rete si parla di questa ormai incessante questione, ma fa davvero cosi’ male?! L’olio di palma è un olio vegetale,prevalentemente costituito da trigliceridi con alte concentrazioni di acidi grassi saturi, ricavati dalle palme da olio, principalmente “Elaeis guineensis”. Ormai si è costatato che in quasi tutti gli alimenti del fabbisogno giornaliero dell’uomo è presente questo ingrediente e, in molti casi, ciò e all’insaputa del consumatore. Il grande utilizzo dell’olio di palma nell’industria alimentare nel resto del mondo si spiega col suo basso costo, che lo rende uno degli oli vegetali o alimentari più economici sul mercato e di conseguenza tra i più venduti. Le opinioni sui suoi reali effetti sono ancora molto contrastanti e discusse. C’è chi ne evidenzia gli effetti negativi vista l’elevata presenza di acidi grassi saturi, che innalzano il colesterolo ematico e favoriscono così l’insorgenza di disturbi cardiovascolari e lo sviluppo di sostanze cancerogene e chi, quelli positivi,dato l’ alto contenuto di vitamine e carotenoidi. Cosa fare quindi? Bisognerebbe fare acquisti più intelligenti, puntando soprattutto sulla qualità dei prodotti riducendo quanto più possibile o eliminando l’uso di quelli contenenti olio di palma.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone