I talent show: aiutano o limitano il talento?

di Aldo Mascio LICEO SCIENTIFICO ISISS A.GIORDANO – VENAFRO (IS)

La musica è un metodo di comunicazione, utilizzata in tutti i suoi generi per trasmettere sentimenti, opinioni e pensieri. Ha subìto nel tempo notevoli variazioni dovute alla nascita di nuovi generi, nuove correnti di pensiero e l’emergere dei talent. Questi ultimi influiscono sempre più nel panorama musicale, ma sono positivi per gli artisti che puntano al successo? Prevale la tesi dell’inutilità di questi ultimi, che secondo alcuni sono solo un modo per “controllare” a pieno la vita e la carriera degli artisti. Di tutti i vincitori di questi programmi TV, pochissimi sono durati e continuano a durare nella scena musicale. Inoltre questi show pongono filtri ai contenuti e gli artisti spesso diventano interpreti di musica altrui. Con la nascita di questo fenomeno, la musica diventa un prodotto da vendere, non è più un mezzo di comunicazione. Viene facile quindi capire che con l’avanzare del tempo, è impossibile fermare il fenomeno dei “talent show” poiché si tratta di intrattenimento, semplice spettacolo apprezzato dal popolo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone