La nuova America xenofoba

di Attilio Del Corpo  LICEO SCIENTIFICO ISISS A.GIORDANO – VENAFRO (IS)

Il giudice federale di Seattle James Robart ha bloccato il “Muslim Ban”, scatenando l’ira del presidente americano e della sua amministrazione difeso dal Ministero della Giustizia, il quale afferma che il leader esercita “il legittimo esercizio dell’autorità presidenziale”.
Il neo presidente degli Stati Uniti Donald J.Trump, con le sue riforme di politica estera, ha disseminato malcontenti in tutta la nazione e spezzato in due l’opinione pubblica. Col il nuovo decreto Trump ha vietato l’ingresso sul suolo americano di cittadini provenienti da sette stati musulmani (Iraq, Iran, Yemen, Libia, Siria, Somalia, Sudan), per ostacolare l’arrivo di potenziali terroristi nel paese. Con l’entrata in vigore del nuovo decreto 16 Procuratori sfidano l’ordine presidenziale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone