ISISS Giordano di Venafro (IS)

Docente responsabile: Marco Fusco; Referente: Professoressa Bianca Buondonno; Direttore Responsabile: Silvio Valentino; Direttori Editoriali: Antonietta D'Appollonio, Federico Colozza; Capo Redattore: Alex Arcaro; Vice Direttore: Luca Scardino; Vice Capo Redattore: Rocco Di Mambro; Grafici: Teresa Marino, Antonella Papa, Martina Bucci; Responsabile Fotografo: Gianmaria Parisi; Responsabile Video: Attilio Del Corpo; Ricerca Web: Carmen Cimino, Francesca Cambio; Giornalisti: Fabrizio Baccaro, Marco Borrelli, Giuseppe Ferri, Cristiano Minicucci, Giancarlo Iadicola, Aldo Mascio, Gianmarco Ottaviano, Mario Rascato, Marialaura Esposito.

QAR, un’esperienza fantastica

  DI ALEX ARCARO LICEO SCIENTIFICO ISISS A.GIORDANO – VENAFRO (IS)
Il progetto QAR (Quarto anno liceo d’eccellenza rondine) propone una borsa di studio, con la quale gli studenti più meritevoli del Liceo Scientifico,Classico e delle Scienze Umane possano trascorrere un anno nelle piccola “Cittadella della pace” presso Arezzo. La struttura accoglierà 26 studenti da tutta la penisola. La scelta dei partecipanti sarà effettuata attraverso i risultati ottenuti durante il biennio, la conoscenza della lingua e della grammatica inglese e sopratutto sulla determinazione. Per partecipare bisogna essere determinati ad affrontare un percorso diverso dalla vita di tutti i giorni, che ti porta a nuove esperienze, nuove amicizie e conoscenze. Oltre ad offrire un ottima didattica la struttura , pone ai ragazzi anche il Progetto Ulisse con il quale i ragazzi approfondiranno sul legame “Corpo e anima”, interessandosi del rapporto con se stessi ,con gli altri e con l’ambiente. Il Progetto inoltre si incentra sull’uso della strumentazione digitale e sulla propria vocazione. I ragazzi che sceglieranno di vivere questa grande opportunità, staranno a stretto contatto con uno studentato internazionale formato da persone di paesi in conflitto che scelgono di seguire un corso dopo la laurea. L’esperienza verrà accompagnata da laboratori esperenziali, laboratori di idee e di esperienze. Passare un anno fuori casa oltre che essere una incredibile opportunità, è anche un modo di crescere e maturarsi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone