Liceo Ruiz di Roma

IL CINEMA

Il cinema ha avuto un’evoluzione lenta e complessa. Fu per un’idea dei fratelli Lumiére che, il 28 dicembre 1895, venne presentata, per la prima volta, ad un pubblico pagante, una pellicola cinematografica. Questa idea cominciò ad evolversi fino a diventare un divertimento per la gente. Si sviluppa dunque il cinema che, durante la guerra, diventò un mezzo di informazione e propaganda. I primi film che uscirono erano in bianco e nero e senza sonoro ma già si potevano distinguere il genere comico e quello drammatico. Con il tempo di generi cinematografici ne sono stati creati di nuovi, tra i più noti troviamo il film storico, d’avventura, poliziesco, horror, musicale e d’azione. Tutti questi generi si sono poi suddivisi in sottogeneri cercando di accontentare i gusti Ad esempio spesso i registi cercano di sfruttare eventi internazionali, fatti di cronaca e episodi della storia per creare i loro lavori, per esprimere le proprie idee ed i propri pensieri. Un grosso balzo in avanti il cinema l’ha fatto con la tecnologia. Se i nostri nonni si sono stupiti con l’avvento del sonoro e del colore, del cinemascope e del sensurround ,ora noi non possiamo restare indifferenti di fronte agli effetti speciali e al cinema in 3D. Sia che vogliate vedere un cinepanettone per restare allegri o che vogliate immergervi in una storia impegnata e complessa per fare qualche profonda riflessione, oggi il grande schermo vi offre una varietà di scelte tutte di grande imatto visivo e di grande spettacolarità.

Mastrantonio francesca 3b informatico ITC V.Arangio Ruiz – Roma

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Dalla redazione: