Open Data Day al Liceo D’Ovidio di Larino

Nella giornata del 4 Marzo 2017, dalle ore 9:30, presso l’aula magna del Liceo D’Ovidio di Larino, avrà luogo l’ “Open Data Day”, giornata dedicata ad una maggiore consapevolezza dei cittadini nei confronti di un aspetto sociale poco noto: i vantaggi dei dati aperti.

L’evento si svolgerà nell’ambito del progetto “A Scuola di OpenCoesione [ASOC]”, che si qualifica come un percorso innovativo di didattica interdisciplinare rivolto alle scuole secondarie di secondo grado ed ha come fine quello di informare studenti e cittadini, mediante l’analisi di dati relativi alla gestione dei fondi pubblici stanziati. Il team del nostro liceo, costituito dagli studenti del I e II classico, è coinvolto nella realizzazione di un percorso di Alternanza Scuola-Lavoro che si concluderà con uno stage presso l’ufficio Europe Direct di Campobasso, gli uffici della Provincia di Campobasso e dell’Associazione “A scuola di legalità Don Peppe Diana”.
Si tratta di un’iniziativa di monitoraggio civico che utilizza l’open government sulle politiche di coesione in Italia. Il progetto è organizzato dal MIUR in collaborazione con l’Agenzia per la Coesione Territoriale, il PON Governance 2013-2020, il Dipartimento per le Politiche di Coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri e la Commissione Europea.
Il nostro team, ASOC1617_TEAM_39, ha focalizzato la sua attenzione sul progetto di ricostruzione del polo scolastico in C.da Cappuccini a Larino attraverso ricerche, analisi, interviste e collaborazioni con esperti.
L’ Open Data Day, organizzato dagli studenti delle classi I e II classico con l’ausilio degli insegnanti, vedrà la partecipazione di autorità politiche ed esperti del settore, tra cui il Presidente della Provincia di Campobasso, Antonio Battista, l’ing. Fruscella e l’arch. Petrella della Provincia di Campobasso, la dott.ssa Carmela Basile, referente provinciale di “Europe Direct”, l’avv. Vincenzo Musacchio, presidente dell’Associazione “A Scuola di Legalità Don Peppe Diana” e l’ing. Giuseppe Guglielmi, direttore dei lavori e responsabile della sicurezza per il progetto da noi esaminato.
Famiglie, studenti, docenti e personale ATA sono invitati a partecipare all’evento .

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone