INTERVISTA A ROYAN (ROLANDO)

 

 

Sono Alessandro Currenti e questa è un’intervista per l’alternanza Scuola-Lavoro del progetto sul giornalismo. Sto intervistando un mio compagno di classe di nome Rolando, con il nome d’arte Royan, che come hobby produce musica elettronica.


A
: Salve Royan, come hai iniziato a fare musica? Chi ti ha dato questa spinta?

R: Dato che mio padre è un musicista è stato lui a dare inizio alla mia passione per la musica, e pian piano ho iniziato a seguire corsi per imparare a suonare il pianoforte e chitarra. E più avanti ho iniziato a produrre musica elettronica.

A: Quindi qual è la tua specialità musicale?

R: La mia specialità è la Progressive House che è un genere melodico, diverso da altri generi che invece sono più spinti e più complessi.

A: Qual è il tuo processo per fare le canzoni?

R: Io produco con un DAW(Digital Audio Workstation) chiamato Fruity Loop che mi permette di creare degli accordi e anche creare le mie tracce, e sentendo tanta musica mi viene anche più facile creare dei pezzi.

A: Quando sei più ispirato a comporre delle canzoni?

R: Di solito quando sono condizionato emotivamente o comunque da degli eventi quotidiani che mi capitano… oppure anche quando magari lavoro a qualche traccia con amici mi aiutavano a prendere ispirazioni.

A: E dimmi, quale parte di tutto il lavoro ti piace di meno?

R: La parte che mi piace di meno è attendere il lavoro di qualcun’altro, come quando faccio le collaborazioni e dall’altra parte ci sono problemi o comunque intoppi che non mi permetto di finire bene la composizione.

A: Oltre a tuo padre, quali altri produttori ti hanno ispirato per iniziare il tuo percorso?

R: Praticamente tutto iniziando quando ho conosciuto Skrillex, che è un dj che ha prodotto molte tracce che sono passate alla storia della musica elettronica, e poi anche a Martin Garrix da cui ho preso molto ispirazione, sia nella produzione che nel personaggio.

A: Ultima domanda, tre canzoni chiave che hanno avuto importanza nella tua carriera.

R: Non ho avuto sono canzoni preferite perché vado molto a mode o periodi, però in questo periodo sto ascoltando molte canzoni di genere Trap/Melodico come il remix fatto da Unlike Pluto di Ride dei Twenty One Pilots, Cloud Chaser di Goblins Form Mars e Arcade di Mad Owl.

A: Grazie mille Royan per l’intervista.

R: Prego!


Intervista a cura di Alessandro Currenti 3B informatico V. Arangio Ruiz

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone