Düsseldorf,nuove misure di sicurezza

di Rocco Di Mambro(ISISS A. Giordano, Venafro)

Due donne, provenienti da Bergamo sono tornate ferite dall’ aggressione di Düsseldorf. Di cui una delle due  è stata ricoverata questa notte in ospedale per una ferita ma subito dimessa. Sempre nella città tedesca si è verificato un’altra aggressione in strada: qualcuno ha aggredito un anziano di 80 anni, ferendolo gravemente, e si è dato alla fuga. Il bilancio di questa aggressione è stato fatale e si stanno attivando nuove misure di controllo.

Il Bundestag ha approvato una serie di misure che prevede l’installazione di più telecamere di sorveglianza nei luoghi pubblici e sulle uniformi delle forze dell’ordine. L’accordo è arrivato dopo una sessione-maratona, legato al dibattito nato in Germania dopo l’attacco jihadista contro un mercatino natalizio a dicembre, in cui sono morte 12 persone. Le imprese private di sicurezza potranno installare più facilmente le telecamere negli spazi pubblici, come centri commerciali, parcheggi e stadi, e sulle divise degli agenti potranno essere installate piccoli dispositivi portatili.

L’accaduto di Düsseldorf è solo l’ennesima conferma del bisogno di possedere nuove tecnologie per la sicurezza,poiché sono eventi che accadono ogni giorno in ogni zona del pianeta.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone