Fasi di istituto dei Campionati Studenteschi. Calcio a 5: la 1 C regala emozioni.

La Dirigente dell’Istituto Omnicomprensivo di Trivento ha accolto la proposta del professore di educazione fisica Carmine Di Iorio di far partecipare gli studenti alle fasi d’istituto valide per i Campionati Studenteschi di calcio a 5.

Ad iniziare questa bellissima esperienza sono stati i ragazzi di prima con una triangolare.

Il primo incontro si è disputato mercoledì 22 febbraio. Il fischio d’inizio è stato dato alle ore 11:20, subito dopo la ricreazione. Il match ha visto protagoniste 1 B contro 1 A. Un bell’incontro che è stato vissuto con molto spirito sportivo sia in campo che fuori; difatti, le ragazze hanno contribuito alle buone prestazioni dei loro compagni incoraggiandoli e tifando dagli spalti.

La partita è stata vinta dai ragazzi di 1 A che sono partiti favoriti per la vittoria del torneo. La 1 B è uscita a testa alta dal campo nonostante la dolorosa sconfitta per 0 -2 scandita dai goal di Giuseppe Di Giglio (rigore) e Molinaro Angelo.

Nel secondo incontro, giocato giovedì 23 febbraio, si sono sfidati 1 A contro 1 C: partita che non ha visto né vincitori né vinti. Le due formazioni volevano portare i tre punti a casa ma non ci sono riuscite nonostante ripetute azioni d’attacco pericolose. Le due squadre, tuttavia, sono state sostenute dalla loro “tifoseria” che ha esposto anche striscioni.

Nella prima frazione di gioco, la 1 C sembrava aver perso le speranze perché ormai sotto di due goal inflitti da Civico Matteo e dal prodigioso Molinaro Angelo. Fortunatamente, la formazione è riuscita a reagita e agli sgoccioli del primo tempo Molinaro Christian ha trasformato in goal il rigore concessogli.

Nel secondo tempo, con l’entrata in campo della coppia Meo-Iocca, la partita si è rimessa subito in equilibrio; infatti, poco dopo il fischio d’inizio, Daniele Meo è riuscito a gonfiare la rete grazie a un invitante passaggio di Nicola Iocca ma ha sprecato un calcio di rigore, scheggiando il palo.

La terza e ultima partita, con protagoniste 1 C (con maglietta blu) e 1 B (con maglietta rossa), disputata lunedì 27 febbraio, è andata a favore della 1 C che ancora una volta non ha mollato rendendosi vincitrice del match, anche se con molta difficoltà per l’indiscutibile bravura degli avversari.

Il primo tempo è stato doloroso per i ragazzi con casacca blu che in poco tempo sono riusciti a subire due goal consecutivi, uno su rigore di Federico Sebastiano e l’altro per mezzo di un tiro da fuori area da parte di Gianluca Quici. Alla fine del primo tempo, malgrado ciò, dopo ripetute azioni pericolose, sono riusciti ad accorciare le distanze grazie a un goal di Christian Molinaro.

Nella seconda frazione, sempre Nicola Iocca è riuscito a pescare in mezzo Daniele Meo che ha concluso a rete. Poco dopo è arrivato l’ulteriore goal di Iocca che dopo ripetuti dribbling è riuscito a trovare quello vincente per trovarsi da solo con il portiere e segnare.

Ma il goal decisivo è stato inflitto dal bomber Daniele Meo che ha imbucato la palla dopo che Iocca è riuscito a sfruttare un momento di distrazione degli avversari.

Il risultato finale è stato 4-2. La 1 C ha vinto le fasi di istituto grazie a una partita palpitante e ricca di emozioni.

Iocca Nicola 1C

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone