Liceo Artistico Ripetta di Roma

Intervista ad un passante

 

A: Buongiorno, lei cosa pensa dei venditori abusivi?

B: Credo che non sia giusto vendere merce con marchio falso

A: Quindi non ha mai comprato merce “taroccata”?

B: No, solo una volta, ma per far beneficenza al venditore

A: Mi scusi, ma non poteva fare solo della beneficenza senza prendere la merce?

B: mi sembrava di fare un offesa, era come se stessi facendo l’elemosina

A: Ritiene giusto che i pubblici ufficiali sequestrino la merce?

B: Credo che il sequestro serva per evitare che continuino a commettere un illecito; ritengo comunque che una multa basterebbe!

A: Cosa pensa di chi invece abitualmente acquista la merce?

B: So che acquistare merce di tale tipo rientra nel reato di ricettazione, quindi non fa altro che essere complice di un’organizzazione che, secondo me, sta alle spalle dei venditori ambulanti.

 

Chiara Muzj

IV H

Liceo Artistico Statale Via di Ripetta, Roma

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone