Il Bullismo

Ci sono nel mondo persone cattive, malvagie e prive di felicità e allegria, questi si chiamano” bulli” che con il loro modo di fare sono senza cuore. Secondo il mio parere, alcuni ragazzi più grandi se la prendono con quelli più piccoli, solo perché sono malvagi e a me non sembra giusto; sicuramente i bulli se la prendono con i più deboli perché vogliono sfogarsi, saranno stressati con la loro vita, però non è giusto che si sfoghino con quelli che sono i più deboli.

Secondo il mio avviso, i bulli non devono prendere in giro gli altri ma devono pensare a se stessi.

Questo testo vuole far capire l’importanza delle altre persone: non bisogna mai commettere atti di violenza nei confronti delle persone più deboli!

MARTINA BERARDI, CLASSE Va TRIVENTO

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone