Incidente Casal Palocco, Roma

 

Due ragazzi sono rimasti feriti in un incidente presso l’incrocio tra Via Timocle e Via Cratete di Mallo, Roma, tutto questo per non aver rispettato le regole stradali. L’incidente ha coinvolto un’automobile guidata da una ragazza e un motorino guidato da un ragazzo. La ragazza percorreva via Timocle e, non avendo visto lo Stop, ha continuato dritta per la sua strada senza rallentare, ma proprio in quel momento un ragazzo sopraggiungeva da via Cratete di Mallo, strada con diritto di precedenza, l’urto è stato violento ed inevitabile. Il ragazzo è stato scaraventato per terra a causa dello scontro con la macchina, rimanendo ferito, fortunatamente in maniera non grave. La ragazza, perso il controllo dell’auto a causa dell’incidente, ha proseguito per alcuni metri la sua corsa andando a schiantarsi contro il muro di cinta di una abitazione.

I soccorsi sono stati rapidi, il ragazzo è stato portato subito al pronto soccorso dell’Ospedale Grassi di Ostia, mentre la ragazza è uscita praticamente illesa anche se sotto shock.

L’incidente è avvenuto il 25 Agosto 2016, come dicevamo non ha causato grossi problemi ai ragazzi, ma ai loro mezzi si, soprattutto l’auto della ragazza.

Non è la prima volta che accadono episodi del genere nello stesso incrocio, infatti, recentemente è accaduto che un camion, cercando di evitare una macchina passata ignorando il cartello di stop, si è ribaltato. Stessa sorte è toccata qualche tempo dopo a un suv che, per lo stesso motivo, si è trovato con le ruote per aria.

La causa sembrerebbe essere, oltre l’imprudenza e l’eccessiva velocità, anche la scarsa visibilità del cartello di Stop e il fatto che la striscia di arresto a terra risulta praticamente cancellata. Molte sono state le richieste di intervento per questo incrocio, ma per ora la situazione è rimasta invariata.

Speriamo che il Comune intervenga e di non essere costretti a raccontare ancora di incidenti del genere.

 

 

di Marco Calderini

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone