Istituto Comprensivo Roiano Gretta di Trieste

Docente responsabile Paola Forte

LA FURIA DEL LUPO MANNARO

Tanti anni fa, un ragazzo trattò male dei ragazzi minori di lui. Si comportò da bullo con loro per sentirsi più forte.
Una notte di luna piena, una strega comparve e le fece una maledizione: ogni notte di luna piena si trasformerà da ragazzo a lupo mannaro. Il ragazzo, impaurito, si rifugiò in un castello abbandonato, oltre il bosco oscuro.
Quando diventò lupo mannaro, un passaggio segreto lo condusse al villaggio.
Gli occhi gialli, da predatore feroce, puntarono un gruppo di ragazzi. Azzannò un ragazzo al collo e lo soffocò.
Non ebbe pace, impazzì!
La furia aumentò e moltiplicò le sue forze.
Azzannò un altro ragazzo del gruppo e lo scaraventò un po’più in là.
Poi lo rincorse e ci si buttò sopra di nuovo.
All’improvviso il lupo mannaro sentì solo una fitta bruciante sulla schiena. Fu colpito a morte dall’amico del ragazzo. Ritornò così la pace nel villaggio.

B.IVC

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone