Liceo Democrito di Casalpalocco

…..SONO STATI TANTI I MIEI BEI MOMENTI CON GLI SCOUT…..

Intervista a Gaia Mazzeo Iorio, una tredicenne che frequenta gli scout nautici Antares dell’Infernetto da molto e che ci racconterà di questo ambiente.


Da quanti anni frequenti gli scout e perché hai deciso di farlo?

Frequento gli scout da tre anni, ho scelto di farlo perché volevo fare qualcosa di nuovo.

Cosa ti spinge a continuare?

Le amicizie che ho instaurato e l’ambiente.

Perché vi definite scout “nautici”e quali attività fate solitamente?

Perché a differenza degli scout tradizionali preferiamo praticare attività acquatiche, come la vela o il canottaggio, provvedendo anche alla riparazione e talvolta alla costruzione dei nostri mezzi.

Qual è il ricordo più bello che hai per ora di questa esperienza?

Il ricordo più bello è legato alla sera in cui ho promesso di adempire ai miei doveri in quanto scout ufficiale, ma sinceramente sono stati tanti i miei bei momenti con gli scout.

Secondo te, per quale motivo un tuo coetaneo dovrebbe provare almeno una volta l’esperienza degli scout?

Perché avrebbe l’occasione di impegnarsi in una cosa importante, insieme ad altri ragazzi con i suoi stessi ideali….. ma senza ovviamente tralasciare il divertimento!

 

 

Valerio Santopietro I R

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone