IC “Montini” di Campobasso

Docente responsabile Patrizia Baioli

L’ISTITUTO MONTINI ACCETTA LA SFIDA E RAGGIUNGE L’OBIETTIVO

Gli alunni della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “L. Montini” di Campobasso, nel mese di ottobre 2016 hanno accettato la sfida lanciata dal prof. Alessandro Bogliolo, docente all’Università di Urbino nonché CodeWeek Ambassador per l’Italia, relativa al CodeWeek4all challenge – Sfida per le scuole!

La sfida consisteva nell’organizzare all’interno della scuola tanti eventi di programmazione che coinvolgessero il maggior numero possibile di studenti durante Code Week 2016. Le scuole che avessero ottenuto una percentuale di partecipanti uguale o superiore al 50% avrebbero ricevuto dalla Commissione Europea un “Certificato di eccellenza nell’alfabetizzazione informatica” e sarebbero state menzionate nel sito ufficiale di Europe Code Week.

Gli eventi sono iniziati il 17 ottobre 2016 con il flash-mob -A ritmo di coding- che ha visto coinvolte quasi tutte le classi della scuola e sono proseguiti fino al 21 ottobre con le seguenti attività unplagged svolte dalle classi 3A, 4C, 4D, 5C, 5D:

  • “Coding…giochiamo con i percorsi”, attività tratta da “La turista” – Cody Roby rivisitata, resa più complessa e realizzata in palestra
  • “Cody salva Roby”, attività relativa alla descrizione del percorso di evacuazione della scuola, realizzata mediante programmazione su foglio quadrettato
  • “Duellando…a scuola”, tratto da “Il duello” – Cody Roby
  • “Post-it…Montini Art”, attività relativa alla realizzazione di figure/immagini mediante pixel-art
  • “Caccia al Tesoro con il Code Way”, attività svolta nella zona storica di Campobasso, utilizzando la programmazione a blocchi
  • “Divertiamoci con la PRO-BOT, attività relativa alla realizzazione di figure geometriche da far riprodurre alla PROBOT.

La realizzazione dei suddetti eventi ha consentito all’Istituto di raggiungere l’obiettivo.

Grande riconoscimento, quindi, per i docenti e le classi che si sono impegnati nella divulgazione di una nuova competenza derivante dallo sviluppo di capacità trasversali legate alla creatività, al pensiero computazionale, al ragionamento, all’espressione.

Le attività della scuola stanno proseguendo con la partecipazione al concorso “Programmiamo le regole”.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone