Venafro, vandalismo intorno alla Cattedrale

di Francesca Cambio e Teresa Marino (ISISS A.GIORDANO-Venafro)

La Cattedrale di Santa Maria Assunta è il luogo sacro per eccellenza della città, spesso presa di mira dai soliti ‘vandali’. L’ultimo episodio si è verificato il giorno seguente alla pasquetta venafrana (martedì), quando sono state danneggiate le colonne di marmo che circondano l’edificio sacro. Qualcuno riferisce che a mandare a terra le colonnine è stato un incidente fra due auto, mentre per altri, in particolare per i residenti, si sarebbe trattato dell’ennesimo episodio di vandalismo da parte di incivili in preda al fumo e all’alcool.

Il comune non ha al momento  riparato il danno e i fedeli  si sono trovati di fronte a uno scenario di degrado. E’ un atto di assoluta mancanza di rispetto, non solo nei confronti di tutti i cittadini, ma soprattutto verso il parroco, il quale si è rifiutato di commentare l’accaduto, in quanto le sue denunce sono state finora inutili.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone