LA PALLACANESTRO

È musica per le mie orecchie quando la palla tocca ed entra nella retina allo scadere del tempo,
è musica per le mie orecchie quando il pubblico esulta,
è musica per le mie orecchie quando negli spogliatoi si festeggia,
Invece,
fa male quando il coach non te la fa passare liscia,
fa male quando il pubblico ti fischia contro,
fa male quando si perde una partita e se ne esce a testa bassa,
fa male quando la squadra non è più legata ed unita,
fa male quando un compagno si infortuna.
Questa è la pallacanestro,
questa è la vita.
Si vince o si perde,
l’importante è divertirsi.
Luca De Sena II B
I.C. Alberto Sordi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone