UNA PASSEGGIATA  NEL BOSCO

 

Jerry e Maia si erano appena trasferiti con la loro famiglia, abitavano vicini ad un boschetto, a loro piaceva esplorare i  boschi. Sabato mattina, fecero la colazione, si lavarono, era quasi inverno, perciò si dovettero  vestire pesante .Si vestirono con :pantaloni invernali , maglia , felpa. Appena scesero dalle scesero dalle scale  presero lo zaino che conteneva: guanti per il freddo, cibo, acqua ,coca, contenitori per tenere le cose. Uscirono,salutarono mamma e papà dalla finestra, arrivarono alla strada, si arrampicarono su un muretto, scavalcarono le foglie  senza rovinarle, ed entrarono nel bosco. Dopo mezzora di avventura, divertimento, videro qualcosa che si muoveva sotto le foglie secche, alzarono la foglia, un cucciolo di riccio si era perso. Maia si abbassò e prese  il riccio, intanto Jerry prese il contenitore , tolse il coperchio e lo diede a Maia che lo tenette  in mano. Dopo un’ora videro :gufi,volpi , scoiattoli sui rami. Appena  arrivarono in fondo al boschetto trovarono la famigliola di ricci e lo posarono lì ,la sua mamma .Jerry  guardò l’ orologio stava per scoccare l’ ora”x”, cioè l’ ora di pranzo. Salutarono la famigliola di ricci e ritornarono a casa. Raccontarono tutta l’ avventura ai genitori.

M.IVC

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone