ISISS Giordano di Venafro (IS)

Docente responsabile: Marco Fusco; Referente: Professoressa Bianca Buondonno; Direttore Responsabile: Silvio Valentino; Direttori Editoriali: Antonietta D'Appollonio, Federico Colozza; Capo Redattore: Alex Arcaro; Vice Direttore: Luca Scardino; Vice Capo Redattore: Rocco Di Mambro; Grafici: Teresa Marino, Antonella Papa, Martina Bucci; Responsabile Fotografo: Gianmaria Parisi; Responsabile Video: Attilio Del Corpo; Ricerca Web: Carmen Cimino, Francesca Cambio; Giornalisti: Fabrizio Baccaro, Marco Borrelli, Giuseppe Ferri, Cristiano Minicucci, Giancarlo Iadicola, Aldo Mascio, Gianmarco Ottaviano, Mario Rascato, Marialaura Esposito.

“EuTube, racconto digitale di 60 anni di Europa”, il Giordano modello di integrazione

di Silvio Valentino (ISISS A. giordano, Venafro)

Nell’ambito delle iniziative di celebrazione per il 60° Anniversario della firma dei Trattati di Roma, l’On.le Aldo Patriciello, deputato al Parlamento europeo, ha promosso il concorso scolastico “EuTube: racconto digitale di 60 anni di Europa”. Il concorso, rivolto agli studenti che frequentano il quarto anno degli Istituti Superiori della Regione Molise, intende aumentare l’attenzione e la consapevolezza delle giovani generazioni sul ruolo e l’importanza dell’Unione Europea e delle sue istituzioni, a sessanta anni dai Trattati di Roma, atto di nascita dell’avventura politica ed economica europea.
I sessanta anni della firma dei Trattati di Roma costituiscono senza dubbio una ricorrenza importante. Allo stesso tempo essi offrono l’opportunità di riflettere sul passato, il presente e soprattutto il futuro dell’Unione Europea.
L’obiettivo è ampliare gli spazi di cittadinanza europea, permettendo ai giovani studenti di poter esprimere il loro personale punto di vista e la loro visione dell’Europa e delle sue istituzioni, nella ferma convinzione che il rilancio dell’Unione Europea non possa prescindere dal coinvolgimento e dalla partecipazione delle giovani generazioni.
In diretta dalla sua pagina facebook l’Eurodeputato Aldo Patriciello ieri ha comunicato i vincitori del concorso.
Tra i video più visualizzati risultava quello realizzato dalle studentesse dell’Istituto Statale “Antonio Giordano” di Venafro.
Infatti il video del “Giordano” ,realizzato dalle studentesse Milena Maisto, Flavia Fiore e Miriam Forte guidate dalla professoressa Paola Di Iorio e in collaborazione con lo staff del gruppo Comunicazione (Silvio Valentino, Federico Colozza, Luca Scardino, Rocco Di Mambro e Alex Arcaro) che fa capo alla presidenza dell’istituto, è risultato tra i vincitori, insieme con i video degli istituti: “Majiorana- Fascitelli”, “Cuoco-Manuppella” di Isernia, mentre della provincia di Campobasso sono stati selezionati i video dell’Istituto “Scarano” di Trivento e “Pagano” di Campobasso. Ha colpito molta la commissione di Bruxelles i contenuti espressi dagli studenti del “Giordano” che hanno intitolato il loro lavoro “ Erasmus=amicizia” che ha affrontato le tematiche dell’accoglienza di alunni stranieri in Europa.  Come ha sottolineato l’Eurodeputato Aldo Patriciello “l’obiettivo del concorso è stato ampiamente raggiunto perché gli studenti vincitori hanno dimostrato di essere consapevoli sul ruolo e l’importanza dell’Unione Europea e delle sue istituzioni, a sessanta anni dai Trattati di Roma.”  I vincitori ora si preparano per la visita istituzionale di due giorni a Bruxelles per seguire da vicino i lavori del Parlamento europeo entro il 2017.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone