Istituto Comprensivo Roiano Gretta di Trieste

Docente responsabile Paola Forte

CHE COS’E’ CAMBIATO CON L’ARRIVO DI INTERNET IN ITALIA?

Alla fine degli anni ottanta ci sono stati i primi collegamenti tra computer delle università americane che erano riservate a studenti e ricercatori. In seguito si unirono sempre più computer collegati, fino a quando si collegarono tutti i computer esistenti realizzando internet.

Internet ha trasformato gli usi e le consuetudini della nostra società attuale, difatti oggi si possono acquistare da casa e non più in negozio, oggetti, vesti, gioielli e libri.

Le ricerche che danno i maestri agli alunni al giorno d’oggi vengono svolte su internet, non più illustrando i libri e le enciclopedie; inoltre si può trovare una vasta varietà di informazioni su tutti gli argomenti desiderati.

Il papà talvolta l’ho visto ricercare su internet varie cose, per esempio su sport, politica, consumi alimentari, livelli di smog causati dalla ferriera, dai gas di scarico e dalle scie chimiche.

Per la mamma internet ha lo scopo di farla sentire vicina ai suoi parenti lontani che abitano in centro Italia.

Con l’avvento di internet in Italia si sono formati nuovi posti di lavoro come quello di costruttore di siti web, programmatori e la polizia postale. Invece se ne sono persi di altri come il portalettre, il fotografo e il produttore discografico.

Attraverso internet si possono anche trovare tutorial in italiano per costruire oggetti di vario genere, trovare spartiti musicali e traduttori di lingue straniere senza i quali non potremmo realizzare i nostri desideri.

A mio parere internet in Italia è molto utile poiché la mia generazione sarà più avanzata di quella dei miei genitori.

Davide Visini, CLASSE IV D, IC ROIANO GRETTA, PLESSO UMBERTO SABA, TRIESTE

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone