Navigando verso un nuovo continente….

Gioco di Ruolo gruppi4

10 maggio 2017

GIOCO DI RUOLO COME METODO

CLASSE 4B PLESSO LOI

I.C.”VIA BRAVETTA” ROMA

 

NAVIGANDO VERSO UN NUOVO CONTINENTE.

Che cosa butteresti a mare.

 

Tipo di attività :- Dare Priorità e Discussione.

Obiettivi: – Valutare che cosa è essenziale per la sopravvivenza e lo sviluppo;

  • Fare la differenza tra desideri e bisogni;
  • Fare dei collegamenti tra bisogni e diritti.

Sintesi: – I bambini immaginano di navigare verso un nuovo continente che dovranno  abitare.

Per arrivarci devono buttare a mare le cose non essenziali.

Materiali occorrenti: – Buste, una per gruppo, contenenti la copia delle Schede dei                                        Desideri e dei Bisogni, colla o nastro  adesivo, fogli.

 

 

 

I BAMBINI INIZIANO LA NAVIGAZIONE VERSO UN NUOVO CONTINENTE .

Non c’è nessuno lì adesso quindi, quando ci arriveranno, saranno i primi ad abitarlo.

Il viaggio è molto piacevole, ma all’improvviso una tempesta li costringe a buttare via tre carte.

(Dopo 2m si ritirano le carte gettate a mare e che non possono più recuperare e si mettono nelle buste).

Il viaggio riprende piacevolmente finché un uragano non li costringe a gettare in mare altre tre carte.

(Dopo 2m si ritirano le carte gettate a mare e che non possono più recuperare e si mettono nelle buste).

Ancora una volta il pericolo è scampato.

Il viaggio riprende piacevolmente e la costa del nuovo continente è vicina.

Una balena, frastornata dall’uragano forza 5, si scontra con la nave e fa un buco.

Bisogna rendere la nave ancora più leggera buttando in mare altre 3 carte.

(Dopo 2m si ritirano le carte gettate a mare e che non possono più recuperare e si mettono nelle buste).

Finalmente arrivati!

Ora sono pronti a costruire un nuovo paese e a dargli un nome.

Si invitano i gruppi ad incollare le schede rimaste .

Avranno portato tutte le cose necessarie per sopravvivere, per crescere e svilupparsi?

(Si stabilisce un tempo, 10m, per costruire il loro paese incollando le carte rimaste .)

Discussione ed elaborazione del luogo costruito da parte di ogni gruppo.

Finita l’esposizione si faranno delle domande per verificare se è stato portato il necessario per sopravvivere, crescere e svilupparsi .

(Stabilito un portavoce, ogni gruppo avrà 2 m di tempo per appendere le schede e spiegare cosa stanno portando sul nuovo continente).

Debriefing e valutazione.

Rivedere l’Attività svolta: – Porre domande sull’attività, sulle rinunce fatte, sulle                                                    decisioni prese, sulle difficoltà affrontate,…

Sottolineare che: – I Diritti umani si basano sui Bisogni primari dell’uomo per sopravvivere, crescere e svilupparsi in modo armonioso e una vita  dignitosa.

Ribadire che: – Tutti hanno bisogno dei loro diritti umani!

Alcuni bisogni sono essenziali per vivere (acqua, cibo, medicine,…),   ma altri sono essenziali per sopravvivere, crescere e svilupparsi in  modo armonioso.

Non basta essere vivi !

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone