IC Alberto Sordi di Roma

Docente responsabile Stefania Cerasoli

Poesia sulla “Giornata della Memoria”

Nel giorno della memoria
non si festeggia nessuna gloria,
perchè qualsiasi guerra non porta mai alla vittoria.
Nei campi di concentramento
fu per gli ebrei un gran tormento,
riuscire a sopravvivere in ogni momento.
Ma la cosa peggiore
è che sono state persone della stessa razza ad infliggere dolore
e ad incutere nell’animo un immenso timore.
Nessuna umanità in quei fucili spianati,
nessuna umanità in quei crudeli soldati
che uccidono i loro fratelli
e riducono così i loro cuori a brandelli.
Mi viene da piangere e gridare
se penso a tutti quei bambini che mai grandi sono potuti diventare.
Mai nessuno potrà dimenticare
e a modo mio anche io per sempre li voglio ricordare
grazie a questa piccola poesia
che vuole solo dire “mai più sia”.

LA CLASSE 2B
IC ALBERTO SORDI

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Dalla redazione: