Il mio pulcino Cremino

L’animale che voglio descrivere è un piccolo e dolce pulcino che ho chiamato Cremino ed è nato 15 giorni fa da un uovo covato dalla mia gallinella Stella. Cremino è veramente piccolo, è tutto giallo con due macchie arancioni sulla schiena, gli occhietti sono azzurri come i miei, il becco è appuntito di un arancione tenue.

E’ il mio preferito perché è totalmente diverso dai suoi fratellini, infatti gli altri pulcini della covata hanno le piume marrone scuro con qualche striatura più chiara ed anche gli occhi sono scuri. Cremino spicca subito ed è uno spettacolo quando vado a vederli perché sono tutti nascosti sotto la mamma e appena sentono la mia voce che li chiama mettono fuori la testolina. Anche la mamma è di un marrone scuro e Cremino ovviamente risalta molto.

Adoro prenderlo in mano ed accarezzare il suo morbido piumaggio facendo sempre molta attenzione a non fargli male. Cremino e i suoi fratellini sono abituati alla mia presenza e si fanno accarezzare contenti, Stella invece è sempre sulla difensiva e quando allungo la mano per prendere uno dei suoi piccoli continua a punzecchiarmi con il becco.

Cremino invece continua a pigolare, si rannicchia all’interno della mia mano e mi dà l’impressione che si senta al sicuro. La sensazione che provo quando è nella mia mano è bellissima: è come stringere un batuffolo di cotone che ti guarda e ti parla in una lingua incomprensibile, ma a me sembra sempre che dica “ti voglio bene”.

Redazione Scuola Primaria di Fara Novarese

Docente Referente: Fulvia Bernascone

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone