Istituto Colombo di Roma

Docente responsabile Rosaria De Simone

Los Pollos Hermanos arriva in Italia



Netflix, annuncia sui social l’apertura dell’autentico Los Pollos Hermanos anche in Italia. “Vieni a provare il gusto stupefacente del nostro pollo fritto, preparato con amore e servito con il sorriso dal nostro personale, che sarà a tua disposizione per garantire un’esperienza impeccabile. In omaggio per te pollo fritto, curly fries e bibita.”

Netflix, il servizio di streaming più importante del mondo crea un evento per i fan di Breaking Bad, aprendo per due giorni a Roma e a Milano il fast food della serie più gettonata del momento. Il fast food della serie “Los Pollos Hermanos” offriva a tutti i fan della serie pollo fritto gratis. File di fan provenienti da tutt’Italia si sono uniti per l’occasione. In migliaia hanno postato adesioni a partecipare sulla pagina Facebook.
Questo evento si è svolto a Roma in Via Cavour e a Milano in Piazza XXIV Maggio nelle serate del 12 e 13 maggio.

Gli orari di apertura:

12 maggio – dalle 16:00 alle 21:30
13 maggio – dalle 12:30 alle 14:30 e dalle 16:00 alle 21:30

Per chi non ha mai visto Breaking Bad, potrebbe trattarsi di una buona occasione per avvicinarsi alla serie. Los Pollos Hermanos è la catena di fast food che nella serie si trova ad Albuquerque, New Mexico, di proprietà di Gustavo “Gus” Fring, un imprenditore apparentemente limpido e innocente che in realtà è uno dei più grossi trafficanti di droga della serie. Fring gestisce la catena come copertura per il suo traffico di metanfetamina.

I negozi de “Los Pollos Hermanos” sono già stati chiusi.
Si era trattata di una pubblicità per sponsorizzare la terza stagione dello spin-off di Breaking Bad: Better Call Saul.

Chiara Pepe
ITT COLOMBO

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Dalla redazione: