Istituto Colombo di Roma

Docente responsabile Rosaria De Simone

INTERVISTA A UN COMUNE RAGAZZO DI VILLA GORDIANI

 

Salve, è venuto a conoscenza della delibera per smantellare il campo?

Purtroppo si, ne sono venuto a conoscenza perchè sono della zona e non sono d’accordo.

Hai dei ricordi da raccontare del campo di Villa Gordiani? Io sono a conoscenza del fatto che molti sono molto attaccati al campo di Villa Gordiani, giusto?

Si, perchè ogni domenica la squadra locale giocava e molta gente era li a vederli, c’erano parenti dei giocatori ed amici a tifare la squadra. Anch’io ogni tanto quando avevo occasione andavo a vederli.

Le è dispiaciuto il fatto che il campo era stato lasciato in stato di abbandono? E come ha reagito al fatto che dei ragazzi mantenevano in ordine il campo?

Si, perché comunque era un elemento caratteristico del parco e del quartiere. Apprezzo molto la volontà dei ragazzi che ci tengono a cercare di mantenerlo in buono stato e desiderosi di organizzare eventi e attività in socialità del quartiere.

Lei è d’accordo ai ragazzi per le loro idee sul calcio popolare?

Si, basta ci sia una buona organizzazione e mi è giunta voce che alcuni ragazzi si stanno attivando per fondare una loro squadra. Sarebbe una grande conquista se ce la faranno.

Partecipi alle attività/eventi che i ragazzi organizzano al campo?

No, ma ho intenzione di partecipare alle assemblee ed incontri per informarmi su notizie a riguardo.

Kevin Godito

3B

I.T.T C. Colombo

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Dalla redazione: