INTERVISTA

 

Intervista ad una ragazza di 16 anni, Camilla Innamorati, per sapere il suo rapporto con la musica.

 

 

 

COSA SIGNIFICA PER TE LA MUSICA?

Per me la musica significa vita, perché io canto nei momenti in cui sono triste o preoccupata e cantare mi fa stare molto più tranquilla. Spero un giorno di fare di questo il mio lavoro perché mi piace molto.

COME PENSI POTRA’ CAMBIARTI QUESTA ESPERIENZA CHE STAI FACENDO AD X-FACTOR?

Spero che mi apra una strada nel mondo della musica e che mi sia utile per crescere e fare esperienza, magari un giorno poter dire che ho fatto questa esperienza mi potrà aiutare a trovare un lavoro nell’ambito della musica.

SE DOVESSE ANDAR MALE QUESTA ESPERIENZA AD X-FACTOR?

Sicuramente rimarrà un bel ricordo, anche perché ho fatto delle amicizie, sono cose che comunque anche se non vanno bene serviranno nella vita. Le sconfitte fanno parte della vita come le vittorie d’altronde, quindi se dovesse andar male mi rialzerò sempre e sarà un nuovo punto di partenza.

SUONI QUALCHE STRUMENTO?

Suono il pianoforte, ho imparato da sola qualche mese fa per accompagnarmi nelle canzoni.

QUAL E’ LA CANZONE CHE TI TRASMETTE PIU’ EMOZIONI? E PERCHE’?

Hallelujah, perché me la cantava papà quand’ero piccola e quindi ho questo ricordo che cantavo mentre lui suonava la chitarra.

HAI MAI CANTATO QUESTA CANZONE IN PUBBLICO? E COME TI SEI SENTITA?

Si, ho cantato in un pub a Tiburtina. E’ stata un’emozione molto forte perché tra la gente c’era anche mio padre e allora mi sono ricordata di quand’ero bambina.

 

Anna D’Andrea
I.T.T. C.COLOMBO

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone