Mission: Impossible

Questo film è stato diretto nel 1996 dal regista Brian De Palma, ispirato all’omonima serie televisiva del 1966, trasmessa in Italia col titolo “Missione Impossibile”. Il film ha avuto così tanto successo che è stata realizzata, in seguito, una vera e propria saga composta da altri quattro titoli: “Mission Impossible II”(2000), “Mission Impossible III”(2006), “Mission Impossible-Protocollo fantasma”(2011) e “Mission Impossible-Rogue Nation”(2015).
Nel primo film Ethan Hunt, interpretato da Tom Cruise, è un agente di un dipartimento segreto, simile alla CIA, conosciuto come IMF (Impossible Mission Force). Questa si occupa delle missioni più delicate e pericolose, in quanto segreta.
Ethan si ritrova coinvolto in una missione a Praga per impedire ad un terrorista russo di rubare e vendere una lista di agenti sotto copertura, che poi si rivela una messa in scena per scoprire chi è la talpa della squadra. Ethan, però, è del tutto innocente e decide di fuggire; utilizza una carica esplosiva rimasta dalla missione appena terminata per creare un diversivo facendo esplodere un acquario. Una volta fuggito, Ethan viene raggiunto da Claire, moglie del defunto Jim, che gli presenta due ex agenti dell’IMF , Luther Stickell e Franz Krieger, che lo aiuteranno nel recuperare la lista degli agenti sotto copertura, custodita nel computer centrale della CIA, in cambio di denaro.
Una saga piena di azione che ha appassionato l’America e non solo.
Arianna Salvini 1E

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone