COME MANGI?

Una delle tante attività che ci sono state proposte dai docenti nell’ambito del progetto didattico “Cibo sano in mente” è stata l’analisi delle abitudini alimentari dei ragazzi della nostra età. Dopo aver risposto in classe alle diverse domande presenti nel questionario individuato per questo scopo abbiamo raccolto i dati ottenuti e a partire da essi abbiamo realizzato dei grafici.

Dall’indagine è emerso che la maggior parte dei ragazzi fa colazione a casa e che gli alimenti più consumati sono latte, biscotti e merendine, mentre il panino è di gran lunga la merenda preferita a scuola. A pranzo tutti hanno mangiato a casa e i cibi preferiti dai più sono stati pasta, carne, insalata e frutta. Nel pomeriggio, la maggior parte dei ragazzi ha fatto merenda a casa con merendine, succo di frutta, pane e nutella e patatine. A cena quasi tutti hanno mangiato a casa e gli alimenti più consumati sono stati carne, insalata e frutta. Infine, la maggior parte dei ragazzi, fuori pasto, ha consumato merendine, patatine e cioccolata.

In definitiva, possiamo dire che l’alimentazione seguita dalla maggior parte dei ragazzi è abbastanza varia, anche se sarebbe opportuno limitare il consumo di alimenti ricchi di zuccheri e grassi (merendine, patatine, cioccolata, ecc.) e incrementare invece il consumo di alimenti meno calorici (frutta, verdura, legumi, ecc.), in accordo con i principi della dieta mediterranea.

 

a cura di Maria Rosaria Di Renzo, Sara Florio e Antonia Scarano (2A, Scuola Secondaria)

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone