La Perla del Brenta

“La Perla del Brenta” è un bellissimo libro scritto da Loris Giuriatti e uscito nel 2016. Il personaggio al centro del romanzo è Alfredo Dinale, corridore Italiano classe 1900. L’adolescenza del giovane corridore è bruscamente interrotta dalla guerra che infuria sulle sue montagne. Compiuti i diciotto anni, il giovane Dinale si arruola nell’esercito come portaordini sul Brenta. In uno dei tanti giorni di guerra Alfredo trova una ragazzina di nome Sofia: il loro incontro sarà importantissimo perché è proprio dalla ragazzina che riceverà in dono la Perla del Brenta. Infatti il giovane veneto verrà assalito più volte da sponsor e società avversarie per cercare di prendere il possesso di quel magico amuleto che, sembra, è in grado di far vincere ogni gara ciclistica a chi lo possieda. Gran libro che si può leggere in poco tempo, con uno stile di scrittura facile senza punti in cui ci si annoia, ottimo per tutte le fasce di età: assolutamente da provare!
Loris Giuriatti, padovano di nascita e nassanese di adozione, lavora come responsabile in un centro di formazione professionale ed è formatore tecnico per le più importanti aziende italiane nel settore artistico. Accompagnatore UNPLI su percorsi della Grande Guerra e membro del comitato scientifico dell’associazione di ricerche storiche 4 Novembre, nel tempo libero si occupa di promuovere in tutti i modi, soprattutto alle nuove generazioni, il «suo» Grappa, secondo grande amore dopo la famiglia.
Nel 2012 ha pubblicato il romanzo “L’Angelo del Grappa”, cardine del progetto di narrazione rievocativa dal titolo «Che Storia!», e nel 2014 “Lassù è casa mia” con l’obbiettivo di promuovere nelle scuole il territorio e il ricordo di chi ha combattuto ed è morto nella Grande Guerra. Nel 2016 ha pubblicato il suo ultimo romanzo, che è appunto “La Perla del Brenta”.

Leonardo Fattori 2D

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone