IC “San Giovanni Bosco”

Docente responsabile Ornella Garreffa

L’ortica, una pianta dalle molteplici proprietà

Quest’anno il compito di realtà delle classi II si è incentrato sullo studio del  territorio della nostra provincia. Ogni classe ha curato uno o più aspetti: i monumenti, il settore secondario, le bellezze naturalistiche… Noi abbiamo deciso di adottare due paesi che ci permettevano di occuparci di una fascia di territorio che va dal luogo più alto, Capracotta 1421 m slm e Monteroduni il cui territorio è bagnato da un fiume, il Volturno, che diede il nome a una delle battaglie più aspre del Risorgimento. Per conoscere meglio il territorio, le sue tradizioni culturali e l’economia abbiamo visitato, in giorni diversi, i due paesi.  A Capracotta abbiamo avuto modo di partecipare ad un laboratorio sulle piante che si è rivelato particolarmente formativo. Siamo stati accolti dal sig. Antonio D’Andrea presidente dell’associazione “Vivere con cura” che si occupa di divulgare le conoscenze sulle proprietà di piante di cui è ricco il territorio. Una di queste piante è l’ortica. Antonio ci ha accompagnati a raccogliere le parti più tenere della pianta e, dopo aver raggiunto il laboratorio, ci ha fatto impastare le tagliatelle con una purea di ortiche. Terminata l’attività, è stata imbandita una tavola con piatti a base di ortica preparati da alcune collaboratrici di Antonio: panini e focaccia con l’ortica, polpette di lenticchie e ortica, ciambellone all’ortica e mostaccioli all’ortica. Tutto buonissimo! Antonio ci ha fatto vedere anche i saponi realizzati con l’ortica e ci ha fatto lavare le mani con un detergente a base di ortica. Prima di partecipare a questo interessantissimo laboratorio, pensavamo che l’ortica fosse solo una pianta da evitare a causa del suo potere urticante invece è una pianta da rivalutare. Nel pomeriggio, durante una visita ad un caseificio, abbiamo scoperto che con l’ortica si realizzano anche caciocavalli e scamorze. Adesso che conosciamo tutti questi usi di questa preziosa pianta, la prossima volta che ce la troveremo davanti, forniti di guanti, ne raccoglieremo abbastanza per farci un bel risotto!

Classi II H-II I scuola secondaria di I grado

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Dalla redazione: