Scuola Secondaria di Primo Grado "Puccini" di Firenze

Docente responsabile Paolo Boschi

Oscar 2017 tra Moonlight e La La Land

L’Oscar per il miglior film è andato a “Moonlight”, il capolavoro di Barry Jenkins, dopo la finta vincita del film “La La Land” di Chazelle, che comunque si è portato a casa ben sei statuette.
“Moonlight” è un film drammatico che racconta le tre età di un ragazzo nero a Miami. Il film è stato premiato anche per la migliore sceneggiatura non originale e per il miglior attore non protagonista, Mahershala Ali, che ha dedicato il suo discorso alla moglie.
“La La Land” è invece un musical che parla di un amore tra un musicista jazz e un’aspirante attrice. Il film si è aggiudicato il premio per la migliore attrice protagonista, Emma Stone, per la miglior regia, a Damien Chazelle, per la miglior fotografia, per la miglior scenografia e per la miglior colonna sonora.
Alla premiazione più importante, quella per il miglior film del’anno, c’è stato uno scambio di buste, e perciò in un primo momento il vincitore annunciato è stato “La La Land”, ma dopo un po’ si sono accorti dello sbaglio commesso e hanno dovuto interrompere la bella atmosfera che si era venuta creare tra gli attori e il regista del film, comunicando la brutta notizia che, vista dalla prospettiva di “Moonlitght”, non è andata poi tanto male, dato che poi il premio se lo sono aggiudicato loro. Tutto ciò ha fatto sì che si aprisse un’inchiesta, la quale ha rivelato che lo sbaglio è avvenuto a causa di un Tweet.
Greta Bacconi 3D

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone