Orienteering, premiati i vincitori delle gare

Un evento davvero speciale all’interno dell’oasi WWF di Macchiagrande, così come speciali sono stati i tempi segnati dai nostri alunni

di Riccardo M. De Paoli

Il giorno 8 giugno, alle ore 11, sono stati premiati nei locali della Presidenza i sei ragazzi risultati vincitori nelle gare di orienteering svoltesi nell’ambito delle attività sportive d’Istituto. Grazie alle uscite didattiche organizzate dal Progetto Tirreno nello scorso mese di marzo, gli alunni hanno potuto confrontarsi con questa specialità all’interno dei quasi 280 ettari dell’oasi WWF di Macchiagrande.

Al termine delle sessioni di gara, alle quali hanno partecipato tutti gli studenti impegnati nelle uscite, questi sono risultati i vincitori:

per le ragazze: Sophie Allen, Noemi Scaramuzzino e Gaia Spagnoli della classe 1E con il tempo di 28:35;

per i ragazzi: Riccardo Longo, Lorenzo Salvatori e Mauro Fiorini della classe 1A. Il loro tempo?  Uno strepitoso 18:15!

La premiazione è avvenuta alla presenza del nostro Dirigente Scolastico e di Carolina Tortorici, giovane ambientologa del WWF ed ex alunna del nostro Istituto, che ha organizzato tutte le attività all’interno della vicina oasi naturalistica.

Erano presenti anche le docenti di Educazione fisica che hanno dato un grande contribuito all’organizzazione delle gare, Loredana Benedetti e Ileana Di Muro, e il prof. Riccardo De Paoli, Referente del Progetto Tirreno per  l’Istituto.

Complimenti ancora ai nostri campioni con l’augurio di futuri e sempre più grandi successi sportivi e anche scolastici!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone