Istituto Comprensivo Roiano Gretta di Trieste

Docente responsabile Paola Forte

GITA AL MUSEO EGIZIO

Giovedì 6 Aprile, siamo andati con la mia classe a vedere il Museo Egizio a San Giusto.
Appena arrivata a scuola ci siamo preparati, e siamo andati a prendere l’autobus. Dopo circa 5 minuti,  siamo arrivati davanti “alla Scala dei Giganti”, io non credevo mai di farcela, ma l’ombrello di Anna mi ha “salvato la vita”. Alla fine della scala siamo passati davanti alla cattedrale di San Giusto, poco più sotto siamo arrivati davanti al museo.
A me da fuori sembrava piccolo, ma in realtà… No!
Per prima cosa abbiamo fatto merenda e dopo siamo andati a vedere la parte egizia (perché stavamo guardando un video sui Romani).
Un signore molto simpatico ci ha fatto accomodare su dei gradoni di legno e adesso per me è iniziata la parte più bella!!!
Per iniziare abbiamo visto due sarcofagi e una mummia di un sacerdote, tutta avvolta dalle bende.
Dopo ci siamo spostati a vedere un’altra mummia di una donna, ma questa senza bende, però non faceva impressione. Prima di vedere la mummia di un coccodrillo, siamo andati a vedere gli amuleti a forma di scarabeo, che era un insetto molto venerato.
La mummia di coccodrillo era un po’ impressionante, perché aveva la bocca puntata addosso!
Sopra la mummia c’erano i nomi degli dei tipo: Bastet, la dea gatta, anche con la mummia di un gatto; Horus, il dio falco, con la mummia di un piccolo falco; Thot, il dio ibis.
Dopo siamo andati a vedere 4 pagine del “libro dei morti”, le pagine erano anche in buono stato. Infine la guida ci ha dato dieci minuti per fare le foto, poi l’abbiamo salutato e siamo ritornati a scuola con l’autobus.
La cosa che mi è piaciuta di più della visita sono state le mummie. Ci ritornerò con i miei genitori.

A.C. 4C

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone