Istituto Comprensivo Roiano Gretta di Trieste

Docente responsabile Paola Forte

UNA PASSEGGIATA NEL BOSCO

Ero partita da casa dei miei nonni per andare a fare una passeggiata nel bosco.
Dopo un po’incominciò a piovere. Quel ‘tic-tac’ che cadeva sulle foglie mi faceva sembrare ancor più nella natura.
Gli alberi che mi coprivano dalla pioggia erano pieni di nidi con passerotti, appena usciti dalle uova, erano così carini, proprio di un giallo vivace.
I colori degli alberi erano arancioni, rossi e marroni. Altri invece erano completamente spogli e sembravano strani scheletri che mi stavano per catturare. Gli animali che incontravo nel mio cammino erano sempre diversi. Un rumore proveniente da un cespuglio di sommacco con le foglie rosse e arancioni attirò la mia attenzione.
Mi avvicinai pian piano e vidi due grandi occhi dolci di un marrone chiaro che mi fissavano. Era un leprotto! Lui aveva più paura di me e con due salti velocissimi scappò via. Ma le sorprese non erano ancora finite. Sentii un suono di campanelli e un gran belare: era un gregge numeroso di pecore che lentamente avanzava verso di me. Un grosso cane le guidava abbaiando rumorosamente. Dopo averle salutate mi avviai verso casa felice per l’esperienza che avevo vissuto.

A.C. IVC

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone