”GITA A SPILIMBERGO: VISITA ALLA SCUOLA DEI MOSAICI.”

Una mattina, io e la mia classe insieme alla IV D, siamo andati in pullman per visitare la scuola dei mosaici di Spilimbergo.
Arrivati, un grande giardino, ricoperto dall’abbagliante luce del sole dava più presentazione alla scuola di mosaici. Siamo entrati subito, perché non vedevamo l’ora di vedere le opere d’arte create dagli studenti: meraviglioso. Tantissimi mosaici colorati circondavano la scuola. Al centro della scuola c’era la guida, ci ha spiegato che per formare un’ opera di mosaico devi mettere tessera per tessera accanto.
Un mosaico rappresenta la città di Spilimbergo e l’ altro i mosaicisti che formano un mosaico.
Questi due mosaici erano estesi per una parete: uno a destra e l’altro a sinistra.
All’improvviso la guida guardò l’orologio e si accorse che era ora di merenda. Siamo andati  nel bar della scuola per mangiare e fare un po’ di pausa.
Finito di mangiare, la guida ci ha fatto entrare nelle classi prime, seconde e terze. Ci siamo accorti che bisogna avere pazienza e concentrazione per fare un mosaico.
Abbiamo visitato il piano di sopra ed era creato solo dagli alunni. Cose originali circondavano quel piano.
Dopo siamo andati a visitare la città.

B.G. IVC

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone