Scuola Secondaria di Primo Grado "Puccini" di Firenze

Docente responsabile Paolo Boschi

Dopo il GP del Qatar Rossi “inizia a divertirsi”

La gara di Motogp del Qatar è stata vinta dallo spagnolo Vinales, che ha battuto Dovizioso in una battaglia ricca di sorpassi e controsorpassi. Il pilota italiano è stato penalizzato da una caduta e per questo è arrivato secondo. Rossi è partito forte e alla prima gara del moto mondiale ha conquistato un terzo posto che gli è valso il suo 222° podio in 22 stagioni.
Nell’ intervista post-gara Rossi si è detto felice del terzo posto poiché è sempre meglio iniziare il mondiale con un buon piazzamento, dicendosi soddisfatto anche perché partiva dalla nona posizione nella griglia di partenza.
Valentino già dopo una gara ricca di soddisfazioni ha fatto capire che c’è ancora e che puo ancora lottare per il titolo modiale e in merito a questo ha dichiarato: “Avevo bisogno di questo podio per il morale. In questi mesi non sono andate bene molte cose: avevo problemi fisici e non capivo nulla della nuova Yamaha.”
Rossi dopo l’inizio della gara si diceva già soddisfatto del quinto posto ma poi, arrivato al terzo, è stato felice per un podio fantastico. A un certo punto ha rivelato di aver pensato pure alla vittoria ma non ha voluto rischiare per rovinare tutto. Ha dichiarato anche anche di aver esultato come se fosse una vittoria e per lui in un certo senso lo è poiché usciva da un periodo difficile insieme al suo team.
“Dicevano che questo campionato sarebbe stato meno spettacolare degli altri ma 20 dei piloti del motomondiale sono tutti campioni e 10 di essi possono vincere un gran premio, e se sbagli durante il fine-settimana ti puoi ritrovare in fondo al gruppo”: Valentino dunque teme gli altri piloti e ritiene che bisogna sempre restare concentrati. Speriamo che questa gara sia l’inizio di una lunga serie che porti gioia a noi tifosi e a Rossi la vittoria della decima iride. L’età non lo preoccupa, infatti ha dichiarato: “Altro che vecchio, comincio a divertirmi…”
Mattia Biagioni – Classe 3F

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone