Scuola Secondaria di Primo Grado "Puccini" di Firenze

Docente responsabile Paolo Boschi

Ecovita – Poesia

Giro giro tondo, quanto è bello il mondo…

è questo il ritornello che risuona sempre

nel mio cervello

La mia mamma cantava sempre la bellezza

della terra

e io mi divertivo a creare un mondo senza

guerra:

cinque continenti si spostano pian piano

per rendere il mondo più unico e sano.

Giro giro tondo, quanto è bello il mondo…

ma purtroppo l’uomo non ha ancora capito

che la sta rovinando con la presunzione

di essere del pianeta il solo mito:

deforestazione, inquinamento ed estinzione

non fanno rima con “bravura”

mar rimano con “distruzione”.

Giro giro tondo, quanto è bello il mondo…

Questo pianeta è un teatro vivente

che offre a tutti uno spettacolo sorprendente.

Allora, uomo, sii meno mito e molto più

umano, solo così potrai continuare

a camminare insieme al mondo mano nella mano.

Giro giro tondo quanto è bello il mondo.

 

Stella Giusti – Classe 2D

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone