Suspense – Poesia

Buio, una musica agghiacciante

mi trapana la mente,

mi aspetto un colpo letale

arrivare da un momento all’altro,

lo schermo si spegne

e poi si riaccende:

quei minuti sono decisivi.

Mi immagino il peggio,

sento che voglio vedere cosa

succederà,

ma non ho il coraggio di guardare,

mi rassicuro dicendomi

che non succederà niente

e chiudo gli occhi,

ma la musica tace,

c’è solo silenzio e

nera suspense.

 

Irene Garfagnini – Classe 1B

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone