Liceo Classico "Galileo" di Firenze

Docente responsabile Paolo Boschi

L’insegna del bar – Poesia

C’è un’insegna sul vecchio locale,
un cartello di vetro e di neon.
Produce un rumore frizzante e noioso,
ma nessuno fa caso all’insegna
C’è un’insegna sul vecchio locale,
c’è da quando è nato quel bar.
È nata per dire, indicare e farsi guardare,
è nata maestosa e vivace, curiosa e verace.
L’insegna aveva una mansione:
doveva indicare, convincere e funzionare.
C’è un’insegna sul vecchio locale
ma nessuno ormai ci entra più.
Quell’insegna non ha più una funzione,
nessuno ci fa caso ormai:
quell’insegna non ha più una funzione,
è un inutile schermo di vetro e di neon.
L’insegna lampeggia, frizza, borbotta,
ma nessuno ormai se ne cura.
E l’insegna si spegne:
è scomparsa la gente che entrava.

Giovanni D’Elia – Classe 2C

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone