Scuola Secondaria di Primo Grado "Puccini" di Firenze

Docente responsabile Paolo Boschi

Hunger Games: la ragazza di fuoco

Katniss Everdeen e Peeta Mellark sono sopravvissuti ai settantaquattresimi Hunger Games uscendone vincitori. Katniss dovrebbe esserne contenta, ma le cose non sembrano andare molto bene, dato che Peeta non la considera, e Gale è freddo e la tiene a distanza.
La sceneggiata messa in scena da Peeta e Katniss durante gli Hunger Games ha salvato i due “sfortunati amanti”, così definiti del presentatore Caesar Flickerman, permettendo loro la salvezza e il ritorno a casa, ma solo chi doveva crederci in quel momento ci ha creduto, chi avrebbe dovuto crederci dopo i giochi, non lo ha fatto. Tutti gli altri distretti, perfino il presidente Snow non ci sono cascati. E in giro si mormora di una rivolta, la cui fiamma è stata accesa dalla vittoria di Katniss. Se Peeta e Katniss non riusciranno a far credere a tutti del loro amore, e non placano la fiamma della rivolta, Snow manterrà la promessa fatta a Katniss, e i due potrebbero avere una brutta sorpresa durante l’annuncio dell’Edizione della Memoria, ovvero i settantacinquesimi Hunger Games. Il seguito della saga di “Hunger Games” stupirà di nuovo i lettori con una situazioni ancora più pericolose e situazioni ancora più… inquietanti.
Edoardo Lolli – Classe 2D

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone