Arrivano i veterinari alla Tuccimei di S. Iuricin, R. Rosato e G. Testay 1 B

Grazie ad un progetto scolastico a cui il nostro Istituto ha aderito nelle nostre aule sono arrivati i veterinari per spiegare molte cose su alimenti, animali e microrganismi in una serie di incontri che per la nostra classe si svolti di venerdì dalle dieci alle dodici.
Nel primo incontro abbiamo parlato delle uova e ci hanno spiegato come sono fatte, le dimensioni e la loro classificazione. E’ stato molto divertente, il dottore ci ha fatto vedere e toccare alcune uova e a tutti gli incontri c’era sempre un questionario da svolgere, prima all’inizio e poi quando avevamo finito. C’era anche un questionario di gradimento così “il veterinario” poteva capire se l’incontro per noi era stato divertente e ci interessava oppure no.
Nel secondo incontro abbiamo parlato delle api. Ci ha spiegato dove vivono, come sono fatte, quante uova può produrre l’ape regina al giorno (circa duemila), chi sono i loro nemici e come comunicano (con delle danze). Ci ha anche spiegato che l’ape è sempre a lavoro dalla nascita alla morte, ma dopo qualche giorno le viene affidato un nuovo lavoro. E’ stato molto divertente!
Nel terzo incontro invece abbiamo parlato dei cani e dei gatti. Ci ha spiegato che il progenitore del cane è il lupo. Invece dei gatti ci ha spiegato che quando un gatto graffia è inutile grattarsi, se no peggioreremo la situazione, ma bisogna solo mettersi una crema.
Nel quarto incontro abbiamo parlato di microrganismi. Ci ha spiegato che esistono due tipi di microrganismi: mesofili e psicrofili, ci ha spiegato anche che in dieci ore possono diventare un miliardo.
Il 10/02/2017 dovevamo fare un nuovo incontro che parlava dell’acqua ma il veterinario non è venuto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone